No. 16 Henrietta Street, Dublino
Il progetto prevede la realizzazione di un edificio che completi l’isolato oggetto del tema del concorso in continuità con il linguaggio architettonico delle costruzioni di Henrietta Street che si presenta con una serie di edifici la cui matrice storico culturale è uniforme. La nuova costruzione ha la funzione di definire e ampliare l'attigua costruzione oggi proprietà della “Na Pìobarì Uilleann” e prevede la realizzazione di spazi dedicati allo studio della musica, per manifestazioni o saggi musicali che potranno essere allestiti in un piccolo teatro ad uso di un ristretto numero di persone. 
Il nuovo edificio, dalla forma semplice di parallelepipedo allungato, conta lo stesso numero di piani dell’esistente manufatto adiacente. L’elemento architettonico dominante della nuova costruzione è una parete con la superficie completamente vetrata e rivestita da una composizione di foglie metalliche che si estendono anche sull’edificio attiguo con l’intento di “saldare” i due corpi di fabbrica rendendoli come una unica costruzione ma al contempo manifestando con chiarezza la consistenza del nuovo edificio.

No. 16 Henrietta Street, Dublino
Con Arch. Konstantina Mavropanou

Henrietta Street

Dublino, Irlanda

No. 16 Henrietta Street, Dublin

The project foresees the realisation of an architectural form that tops the subject matter of the competition in continuity with the architectural language of the buildings with an unvarying historical and cultural matrix in Henrietta Street. The new construction is intended as a definition and enlargement of the adjacent building, today the property “Na Píobarí Uilleann” and anticipates the realisation of space dedicated to the study of music and musical plays that can be staged in a small theatrefor use by a restricted number of people.

The new construction is made up of a simple form of extended parallelepiped and has the same number of levels as the existing adjacent building. 

The principal architectural element consists in the realisation of the long wall of the solid in glass and covered by a composition of metallic leaves that extend
to the existing adjacent building so as to “weld” the two structures into one while clearly showing the consistency of the new building.

Vista B

Skizzo 2

Skizzo 1

Prospetto fronte

Prospetto retro

Prospetto frontale

Vista A

Stanza interni

Prospetto Laterale

Dettaglio foglie

Prospetto laterale

Stanza interni

Dettaglio foglie

Prospetto laterale

1/3